The Westin Europa & Regina, Venezia

4.0 (222 recensioni)

San Marco 2159, Venezia, 30124, Italia   •   Ora locale:     •  Telefono: +39 041 2400001  

4.0

La nostra storia

Passato lussuoso, presente luminoso

The Westin Europa & Regina, Venezia nasce dall'unione di cinque palazzi risalenti al 18esimo e al 19esimo secolo. Originariamente, il palazzo più antico apparteneneva all'illustre famiglia veneziana Tiepolo, che vantava tra i suoi discendenti due Dogi e il rinomato pittore Giambattista Tiepolo, che visse a cavallo tra il 1600 e il 1700.

Uno degli altri palazzi invece, ospitava il Teatro di San Moisè, attivo fino al 1818, in cui il 3 Novembre 1810 ebbe luogo la prima rappresentazione di "La cambiale di Matrimonio", opera prima del giovane compositore Rossini.

="Hotel
="Grande

A partire dal 19simo secolo, il Palazzo Tiepolo e gli edifici che circondavano la corte affacciata sul Canal Grande furono adibiti a struttura alberghiera e assunsero il nome di Hotel Barbesi prima (1868) e Hotel Britannia poi (1881), sotto la proprietà e direzione del gentiluomo Carlo Walther.

Nell'autunno del 1908, l’hotel ospitò il celebre pittore impressionista Claude Monet, che, ispirato dal panorama visibile dall’hotel, in una lettera datata 16 ottobre 1908 scriveva: "Siamo infine giunti all'Hotel Britannia, dal quale, se possibile, si può godere di una vista migliore di quella visibile da Palazzo Barbaro..."

Intorno alla metà del 19esimo secolo, nella stessa area occupata dallo squero, venne costruito un piccolo palazzo di proprietà di P. Fenili, che divenne in seguito l'Hotel Rome & Suisse. Nel 1900, l’hotel fu rilevato dalla "Venice Hotels Limited", già proprietaria dell'Hotel Danieli, del Grand Hotel e dell'Hotel Vittoria. Nel 1906, la compagnia prese il nome di "Compagnia Italiana Grandi Alberghi".

In una guida turistica del 1905, si legge: "Tra gli hotel, l'Hotel de Rome è uno tra quelli più rinomati per i suoi interni confortevoli. L'idea di dividere la facciata sul Canal Grande in tre parti, utilizzando quella centrale per creare una terrazza da cui gli Ospiti possono godere della brezza marina e del panorama, si è rivelata un autentico successo".

="Terrazza
="Santa

Nel 1938, la Compagnia Italiana Grandi Alberghi acquistò anche l'Hotel Britannia e cambiò il nome della nuova struttura in Hotel Europa & Britannia. Nonostante i due alberghi avessero lo stesso proprietario, continuarono ad essere gestiti in maniera indipendente per molti anni, mantenendo sempre standard estremamente elevati e ospitando ospiti illustri.

Nel 1976 i due hotel vennero uniti in un'unica struttura e dopo un periodo in cui furono sottoposti ad un'accurata ristrutturazione, presero il nome di Hotel Europa & Regina.

Nel 1998 l'hotel divenne invece parte del gruppo Starwood Hotels & Resorts, Worldwide, per entrare a fare parte del marchio Westin nel Marzo 2000.

Starwood Hotels & Resorts, Worldwide e Marriott International, Inc.  si sono unificate nel 2016, creando Marriott International, Inc., la catena alberghiera più grande al mondo.

Close